venerdì, 17 Maggio , 24

Wizz Air accoglie l’11° aeromobile nella base di Roma Fiumicino

video newsWizz Air accoglie l'11° aeromobile nella base di Roma Fiumicino

Moynihan: “Questo è un traguardo molto importante”

Roma, 26 lug. (askanews) – Wizz Air, la terza compagnia aerea in Italia e la più sostenibile a livello globale, ha celebrato l’arrivo del suo undicesimo aeromobile Airbus A321neo nella base di Roma Fiumicino. L’aumento della capacità consente a Wizz Air di introdurre quattro rotte da Roma quest’estate. L’Airbus A321neo vanta una tecnologia più efficiente in termini di consumo di carburante, che porterà a un’ulteriore riduzione delle emissioni di CO2 di Wizz Air per passeggero/chilometro. La sostenibilità è l’elemento centrale dell’attività della compagnia aerea, come spiega Yvonne Moynihan, Corporate and ESG Officer di Wizz Air: “Questo è l’undicesimo A321neo che diventa operativo alla base di Fiumicino. Questo è un enorme traguardo perché l’aeromobile A321neo è dotato della migliore tecnologia e più sostenibile del settore in questo momento. Wizz Air ha un piano per rinnovare la nostra flotta ed è uno dei pilastri principali della nostra strategia aziendale di sostenibilità: stiamo convertendo i nostri aerei A321ceo in velivoli A321neo.Abbiamo un’età media della flotta di 4,5 anni quindi è incredibilmente giovane. E il vantaggio è che abbiamo la tecnologia più recente. Ciò significa che avremo le emissioni più basse quando avremo la migliore tecnologia e continueremo a investire di più in questo e, si spera, in futuro per integrarlo, con una strategia SAFT di carburante per aviazione sostenibile. Rinnoveremo la nostra flotta per l’A321neo e la fase successiva sarà quella di alimentare gli stessi aeromobili con questo carburante. Ci sono mandati che verranno introdotti dall’Unione Europea a partire dal 2025, e noi stiamo già lavorando a un portafoglio di opportunità in termini di carburante per aviazione sostenibile”.Inoltre è stato spiegato il sistema di turnaround elettrico che consente di ridurre le emissioni di carbonio del processo di assistenza a terra per aeromobile dell’85% rispetto all’utilizzo di attrezzature alimentate a diesel. Ne abbiamo parlato con Giulio Comerci. Direttore Generale di Aviation Services: “Si parte dal check in dove vengono espletate tutte le operazioni di spedizione dei bagagli, da li poi vengono caricati sottobordo dell’aeromobile prima dell’arrivo dell’aereo. Una volta arrivato l’aeromobile vengono posizionati dei tacchi sotto al carrello, si attende lo spengimento dei motori e si posiziona o il jetbridge o in alternativa le scale per lo sbarco con gli autobus. Finite le operazioni di imbarco si effettuano tutti i controlli di sicurezza, si chiudono le stive, si chiudono le porte, si tolgono i tacchi, si connette il pushback per la spinta dell’aeromobile, si posiziona l’aeromobile all’interno della via di rullaggio, si effettua l’accensione e l’aeromobile è pronto per il taxi e quindi effettuare il volo”. Wizz Air è stata inoltre riconosciuta come “Compagnia aerea low-cost più sostenibile” nell’ambito dei World Finance Sustainability Awards nel 2023.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles