sabato, 18 Maggio , 24

Intitolato a Jole Santelli il porto turistico dei Laghi di Sibari, in Calabria

video newsIntitolato a Jole Santelli il porto turistico dei Laghi di Sibari, in Calabria

Servirà a rilanciare il turismo all’economia nel territorio della Sibaritide

Sibari, 4 ago. (askanews) – In Calabria, il Porto turistico dei Laghi di Sibari, frazione di Cassano allo Ionio, in provincia di Cosenza, è stato intitolato a Jole Santelli, parlamentare di Forza Italia, sottosegretaria alla Giustizia e al Lavoro e presidente della Regione Calabria per 8 mesi, dal 15 febbraio al 15 ottobre 2020, giorno della sua morte, all’età di soli 51 anni, a causa di un male incurabile.Lei stessa, da presidente, aveva finanziato per 10 milioni di euro, i lavori per la realizzazione della struttura che oggi porta il suo nome. Un gesto di grande attenzione, ha detto il presidente della regione Calabria, Roberto Occhiuto, per una presidente che ha comunicato una Calabria diversa.”Negli anni passati l- ha detto – a Calabria veniva dipinta come una terra di problemi. Con Jole è cominciata una nuova narrazione: una Calabria ricca di opportunità, ricca di valori che vuole proporsi alla comunità nazionale per le sue bellezze oltre che per i problemi”.Il nuovo porto turistico è una occasione per rilanciare il territorio della Sibaritide e far emergere la parte sana e per bene della popolazione che rappresenta la maggioranza; per questo non poteva che essere intitolato a Jole Santelli, come hanno rimarcato il sindaco di Cassano allo Ionio, Giovanni Papasso e l’assessore regionale all’agricoltura, Gianluca Gallo.”Jole amava i calabresi e questa opera è stata fatta per i calabresi – ha spiegato Gallo – perché il porto di Sibari, come il porto di Bagnara che sono stati finanziati in quei pochi mesi erano porti un po’ dimenticati della politica regionale fino a quel momento e, grazie a Jole siamo riusciti a dare un segnale importante con un poderoso finanziamento che sta per essere speso”.”È una scelta condivisa da parte di tutti – ha spiegato il sindaco – c’è la condivisione totale della città di Cassano e oggi compiamo la cerimonia significativa della scopertura della targa, insieme al presidente Occhiuto, all’assessore Gallo e a tutti quelli che vogliono partecipare… memoria, ricordo e gratitudine”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles